VISIONI FRIULANE

VISIONI FRIULANE
Incisioni e dipinti 1998 – 2017
 
sabato 8 aprile – domenica 30 aprile 2017
 
spazi Bomben Fondazione Benetton Studi Ricerche – Treviso, Via Cornarotta 7-9
 
L'identità friulana è protagonista nell'esposizione di Dario Delpin, ospitata negli spazi Bomben
della Fondazione Benetton.
La mostra curata da Eugenio Manzato, storico dell’arte già direttore dei musei civici di Treviso,
comprende circa 70 opere tra incisioni e tecniche miste e si articola in tre sezioni: laguna di
Grado, campagna e vita contadina, interni dello studio dell'artista.
Non un'arte meramente rappresentativa ma una riscoperta delle proprie radici attraverso la
natura, i ritmi semplici della vita, la quotidianità del lavoro umano: la laguna gradese con
pescatori, batele, reti e briccole; la campagna isontina con viti, gelsi, vecchi utensili, muti
testimoni di un vivere quotidiano scandito dal tempo e dalle stagioni; gli interni dello studio,
sintesi di un percorso di ricerca della propria identità, legata al territorio.
In catalogo, testi di Eugenio Manzato e Paolo Bellini, docente emerito di Storia dell'Incisione
presso l'Università Cattolica di Milano, nonchè fondatore e direttore della rivista “Grafica
d'Arte”.
 
Orari mostra:
da martedì a venerdì: 15.00 – 20.00
sabato e domenica: 10.00 – 20.00
Aperture straordinarie: domenica 16, lunedì 17, martedì 25 aprile  orario 10.00 - 20.00
ingresso libero
 
 


Fotogallery


Pagine correlate


© 2013 Delpin Design s.a.s. di Dario Delpin & C. | P.iva IT00556780310
Tutte le immagini e i marchi presenti in questo sito sono di proprietà e coperti da diritto d'autore


project Crisalide design studio